Orari di Apertura

lun-ven 09:00 – 12:00
lun-ven 13:00 – 20:00

Sempre con elasticità d’orario per venire incontro alle vostre esigenze.

Contattaci

Via Fusinieri 97
36015 Schio (Vicenza)

Tel: 346.0547683
Mail: info@esteticafusibel.it

Inviaci un messaggio

FACCIAMO UN PO DI CHIAREZZA TRA EPILAZIONE E DEPILAZIONE

Oggi facciamo un po’ di chiarezza su EPILAZIONE e DEPILAZIONE entrambe hanno lo scopo di togliere gli inestetici PELI ma con metodiche ed effetti molto diversi:

Innanzi tutto, DEPILAZIONE vuol dire eliminare superficialmente il pelo dalla pelle, fondamentalmente di taglio. In questo modo però si velocizza la ricrescita del pelo ed esso sarà più spesso e di color più scuro (pensiamo alla barba maschile).

Vediamone alcune nel dettaglio:

 

• Rasoio manuale o elettrico: in questo modo il pelo viene tagliato con una o più lame con l’ausilio di creme che dovrebbero ammorbidire la parte. Il rischio ferite e irritazioni e infezioni è molto alto visto che si interviene con lame, soprattutto su zone non lisce come ginocchia caviglie e delicate come inguine e ascelle.

 

• Creme e Mousse Depilatorie: spopolano per la loro praticità e falsa speranza che il pelo ricresca più lentamente… il pelo viene sempre tolto di taglio quindi ricrescerà tanto quanto con il rasoio. Quello che nessuno dice però è la composizione chimica di queste creme: indeboliscono la parte chimicamente la parte cheratinica del pelo, ma anche la nostra pelle è fatta di cheratina, quindi a lungo andare indeboliamo anche la pelle andando incontro a dermatiti, irritazioni, strani sfoghi o modificazioni della pelle. Ecco perché mi fanno più paura del rasoio.

Mentre per EPILAZIONE, si intende l’estrazione di tutto il pelo, compresa il fusto e la sua radice,il bulbo, il quale viene indebolito. Tutto ciò avviene facendo la ceretta, togliendoli con la pinzetta come nel caso delle sopracciglia oppure con la luce pulsata. 
Questi metodi rendono più lenta la ricrescita del pelo proprio perché la radice, la parte che permette al pelo di crescere, viene indebolita ed estratta. Eliminandola, si avvierà un nuovo processo di formazione del pelo che dura 3/4 settimane e potremmo stare tranquille e in ordine per un po’!

Vediamone anche qui alcuni nel dettaglio:

• La ceretta: è tra i metodi migliori per avere un’epilazione duratura ed efficace e garantisce una pelle liscia per almeno tre settimane. Può essere fatta in ogni zona del corpo ove sia presente Pelo (evitiamo di toccare la pelurietta bionda). La ceretta viene applicata grazie a una spatola (meglio da personale esperto per non scottare e fare disastri) sulla pelle asciutta e poi si strappa in verso contrario al pelo con movimento preciso e deciso. La sua temperatura arriva anche fino ai 40 C. dove il calore della cera stimola l’apertura della radice aiutando lo strappo in modo da tirar via i peli in modo più agevole.

• Luce pulsata: Diffusa molto negli ultimi anni, è in grado di dare ottimi risultati. E’ un raggio di energia luminosa che, tramite un apposito macchinario, si trasforma in calore e danneggia le cellule della crescita del pelo, indebolendolo progressivamente fino alla sua scomparsa.

• Epilatore elettrico: il Silk Epil per intenderci, una serie di piccole pinzette che in rotazione rimuovono i peli estirpandoli. Questa è la teoria del silk epil, nella realtà invece queste pinzette roteando molto velocemente tendono a spezzare i peli e a favorire l’incarnirsi dei peli.

Il mio consiglio è quello di affidarvi all’estetista per dei risultati efficaci, a distanza di anni vedrete che anche aver sempre fatto la semplice ceretta vi premierà con una diminuzione e indebolimento dei vostri peli.

Share on Pinterest
Condividi con i tuoi amici










Inviare